Cronaca

Estorsione a caseificio, condannato 60enne

CASTEL VOLTURNO. Estorsione a caseificio, condannato 60enne con la conferma della Cassazione che ha ritenuto la condanna adeguata.

Estorsione a caseificio, la Cassazione conferma la condanna

Il 60enne, Tommaso Vitolo, ha sperato fino all’ultimo che la Cassazione riducesse la condanna che gli era stata assegnata: 15 anni e 6 mesi di reclusione. La Cassazione però ha ritenuto adeguata la condanna per i crimini commessi dall’uomo. Dunque non saranno fatti sconti.

Il 60enne è ritenuto legato al gruppo camorristico del clan dei Casalesi ed è stato condannato anche per un’estorsione ad un caseificio.



La condanna

L’uomo resterà dunque in carcere rispettando la condanna che gli era stata assegnata.

 

Articoli correlati

Back to top button