Lavoro

Ex dipendenti Caremar senza lavoro, Borrelli: “Situazione inaccettabile”

NAPOLI. Dipendenti ex Caremar ancora senza lavoro. Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ha dichiarato: “Situazione inaccettabile. Ho chiesto a Cascone di convocare i vertici della Snav per chiarire i motivi della mancata assunzione“.

Le parole di Borrelli sugli ex dipendenti Caremar

“La questione degli ex dipendenti della Caremar che non sono stati ancora assunti dalla Snav comincia ad assumere contorni inaccettabili perché non sono giustificabili i ritardi sulla loro assunzione che, tra l’altro, è stata richiesta anche da una sentenza della Corte d’appello”. Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha chiesto al presidente della Commissione trasporti, Luca Cascone, di convocare in audizione i vertici della Snav.

I motivi dell’incontro servono a “chiarire i motivi dei ritardi anche perché la società di navigazione continua ad avere ingenti contributi pubblici, in gran parte regionali, e, quindi, è tenuta a dare risposte esaurienti sulla mancata assunzione dei dipendenti della Caremar”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button