Cronaca

Festa con 150 persone senza mascherina, poliziotti aggrediti a Napoli: scattano 8 Daspo

Festa abusiva a Napoli, agenti aggrediti nel borgo Sant'Antonio Abate. Daspo per otto cittadini stranieri emessi dal Questore

Otto Daspo dopo una festa abusiva nel borgo Sant’Antonio Abate di Napoli. Il Questore di Napoli ha emesso 8 provvedimenti di Divieto di accesso ai pubblici esercizi o locali di pubblico trattenimento nei confronti di 7 cittadini nigeriani ed un gambiano che lo scorso 1 novembre si sono resi responsabili di una violenta aggressione nei confronti degli equipaggi dell’ Ufficio Prevenzione Generale intervenuti presso un locale di via Michele Morelli dove si stava svolgendo una festa con la presenza di circa 150 persone, tutte senza dispositivi di protezione e non osservanti il distanziamento sociale.

Festa abusiva nel borgo Sant’Antonio Abate di Napoli, agenti aggrediti

Gli operatori, una volta sul posto, erano stati aggrediti dai presenti con bottiglie e altri oggetti che avevano provocato lesioni ad un funzionario e a sette agenti e danni a tre autovetture di servizio. Al termine degli incidenti otto soggetti erano stati denunciati, tre dei quali in stato di arresto, mentre il locale era stato sequestrato e chiuso per 5 giorni.

I daspo

I provvedimenti, istruiti e predisposti dalla Divisione Polizia Anticrimine , della durata di un anno per i cinque denunciati e di due anni per i tre arrestati, prevedono il divieto di accedere ai pubblici esercizi e ai locali di pubblico trattenimento ubicati nel Borgo Sant’Antonio Abate e nell’area del Vasto. L’eventuale violazione dei divieti è sanzionata con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa da 8mila a 20mila euro.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto