Cronaca

Focolaio al Comune di Napoli: boom quarantene e servizi in affanno

Covid, focolaio al Comune di Napoli: positivo membro staff di Manfredi. Una questione che a Palazzo San Giacomo tiene banco da giorni

Focolaio Covid al Comune di Napoli. Una questione che a Palazzo San Giacomo tiene banco da giorni: tra i contagiati, infatti, ci sarebbe anche un componente dello staff del sindaco Gaetano Manfredi come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Napoli, focolaio Covid al Comune

Lo scorso 31 dicembre i sindacati Cisl e Csa chiedevano interventi immediati agli Amministratori per riattivare al più presto le procedure di smart working di fronte all’aumento esponenziale dei contagi all’interno dell’amministrazione: “Chiediamo, ancora una volta, che venga da subito attivata una modalità di lavoro agile, laddove sia possibile, senza tardare ancora, al fine di prevenire i contagi e lo svuotamento degli uffici.

Quasi tutti gli enti hanno ricercato ed attuato modalità di lavoro agile tampone per questo momento di passaggio dalla fase emergenziale a quella ordinaria. Cosa stiamo aspettando? Che gli isolamenti fiduciari ed i contagi siano così tanti da bloccare la macchina comunale? Anche oggi ripetiamo: si deve fare tanto e presto”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button