Cronaca

All’ospedale di Frattamaggiore il primo congelatore per la conservazione del vaccino covid

Nei prossimi giorni saranno installati quelli di Giugliano, Pozzuoli ed Ischia

La Campania si prepara al vaccino: oggi è arrivato il primo congelatore per la conservazione del vaccino covid Pfizer, l’apparecchio è stato consegnato presso l’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. A breve arriveranno anche quelli destinati a Giugliano, Pozzuoli e Ischia.

A Frattamaggiore il primo congelatore per il vaccino covid Pfizer

Conto alla rovescia per il vaccino: in attesa del giorno simbolo scelto dall’Europa per iniziare la campagna vaccinale (27 dicembre n.d.r.), la Campania scalda i motori, per farsi trovare pronta quando finalmente le prime dosi del farmaco verranno distribuite alle regioni.

L’annuncio

L’Asl Napoli2 Centro ha annunciato l’arrivo dei primo dispositivo per la conservazione delle fiale del vaccino prodotto dalla Pfizer: servirà una temperatura polare, -81°, per preservare l’integrità del principio attivo, ma i frigoriferi acquistati dalla Campania sono perfetti per questo. Ecco il messaggio pubblicato sui social:

“-81 gradi – Il congelatore del San Giovanni di Dio di Frattamaggiore è pronto per l’arrivo dei vaccini anti-covid19.
Nei prossimi giorni saranno installati quelli di Giugliano, Pozzuoli ed Ischia.
Nel frattempo si stanno formando le equipe che dovranno vaccinare il personale delle strutture sanitarie pubbliche e private ed gli ospiti delle RSA e delle case-albergo per anziani”.



 

Articoli correlati

Back to top button