Cronaca

Universiadi, ancora furto ad un atleta: rubato stereo ad un nuotatore italiano

Ancora un furto alle Universiadi. Questa volta la vittima dei malviventi è stato un atleta italiano, il nuotatore Matteo Milli il quale ha denunciato l’accaduto su Facebook.

Furto alle Universiadi, vittima Matteo Milli

Il nuotatore ha denunciato il furto di stereo e navigatore della sua automobile in via Scandone. Su Facebook ha scritto: “Grazie Universiade per le prime 3 ore passate qui!”. Ad ogni modo Milli non cade nella trappola della discriminazione: “Queste bestie ci sono ovunque, ultimamente in Italia fin troppe! E spesso sono italiani”. Si tratta del secondo furto nel giro di pochi giorni.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button