Cronaca

Ancora un incendio in abitazione in città, morta un’anziana

NAPOLI. Una donna di 81 anni, Iole Bosio, è morta nell’incendio della sua abitazione nel centro della città. È accaduto questa mattina intorno alle 7. I vigili del fuoco hanno domato subito le fiamme, che non si sono estese al resto della palazzina, ma l’anziana era già deceduta. Lo riporta l’Ansa.

Donna morta in incendio a Napoli

La donna, nata ad Agrigento ma residente da sempre a Napoli, viveva da sola nell’appartamento, un attico realizzato come sopraelevazione sul terrazzo di copertura dello stabile di via Enrico Pessina 73. Le cause del rogo, probabilmente accidentali, non sono ancora state accertate: su quanto accaduto indaga la polizia.

Molta paura nello stabile e nel centro di Napoli, dove solo quattro giorni fa si è sviluppato un altro rogo in una mansarda nello storico Palazzo Carafa di Maddaloni, a pochissima distanza dall’edificio di via Pessina dove oggi è morta l’anziana. In quella circostanza non ci sono state vittime.

Articoli correlati

Back to top button