Cronaca

Scontro tra due gommoni nel Golfo di Napoli, un ferito

Scontro tra due gommoni nella notte di Sant’Anna: un ragazzo ferito e quattro indagati per omissione di soccorso. È quanto emerge dall’inchiesta in merito all’incidente che si è verificato pochi giorni fa nel Golfo di Napoli, all’altezza del campo boa tra Bacoli e Ischia.

Incidente nel Golfo di Napoli

Un gommone con a bordo quattro persone avrebbe speronato un altro gommone, sui cui viaggiavano, invece, tre persone e sarebbe poi fuggito via, senza prerstare soccorso.

Nell’impatto sarebbe rimasto ferito un uomo, G.L., 34 anni, pregiudicato di Ponticelli, che adesso si trova nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, con costole rotte e uno pneumotorace.

I passeggeri del gommone che ha provocato l’incidente, invece, sarebbero il 28enne A.F. e il 33enne A.M., entrambi di Secondigliano.

I due, entrambi con precedenti penali, sono indagati a piede libero insieme al proprietario del natante con le accuse a vario titolo di omissione di soccorso e mancato rispetto delle norme sulla sicurezza del trasporto marittimo.

La dinamica da chiarire

Secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti, lo scontro sarebbe avvenuto non per imperizia da parte dei conducenti dei gommoni, ma perchè i due natanti stavano gareggiando tra di loro.

 

Articoli correlati

Back to top button