Cronaca

Napoli, orrore nel cimitero di Ponticelli: fosse scoperte e degrado

Degrado e orrore nel cimitero di Ponticelli, a Napoli. Da mesi infatti non si registrano interventi di manutenzione ordinaria nonostante le tantissime fosse presenti. Se ne contano almeno centotrenta liberate e non ricoperte opportunamente. Una situazione che – inevitabilmente – crea situazioni di pericolo e di mancato decoro.

Cimitero a Ponticelli, la situazione di degrado

Nei giardinetti si registrano molteplici problemi. Manca il terreno per colmare le fosse e bisognerà capire a chi spetta concretamente il lavoro di ripristino. Si contano inoltre decine di tombe danneggiate dal maltempo dei mesi scorsi e dall’usura. Tombe alle quali risulta difficile, per non dire impossibile, avvicinarsi a causa della presenza di fittissime erbacce.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button