Cronaca

Dramma a Torre Annunziata, magazziniere precipita da montacarichi: Mario perde la vita a 23 anni

Il giorno dei funerali verrà proclamato il lutto cittadino

Tragico incidente sul lavoro a Torre Annunziata. Mario Papa, operaio di solo 23 anni, è morto in seguito a un volo di 6 metri da un capannone. Il giovane stava lavorando su un muletto quando, per cause ancora da chiarire, è precipitato nel vuoto. Sul posto sono giunte anche volanti della Polizia Municipale, coordinati dal comandante Vincenzo Pagano.

Tragedia a Torre Annunziata: Mario muore a 23 anni in un incidente sul lavoro

Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta per stabilire la presenza di eventuali responsabilità nell’incidente. Il ragazzo, invece, è stato portato d’urgenza all’ospedale del Mare di Napoli, dove è poi deceduto a causa delle ferite riportate.

Il cordoglio del sindaco: indetto il lutto cittadino

Purtroppo Mario non ce l’ha fatta, è una tragedia immane – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. La notizia della sua morte ci ha sconvolti e lasciati sgomenti. Il primo pensiero è rivolto ai familiari, ai quali esprimiamo il nostro cordoglio abbracciandoli idealmente in questi momenti tanto drammatici quanto dolorosi, consapevoli del fatto che nessun gesto o parola potrà in alcun modo lenire la loro sofferenza“. Il giorno dei funerali verrà proclamato il lutto cittadino.

La ricostruzione della tragedia

Il giovane magazziniere è caduto da un muletto montacarichi mentre stava spostando della merce. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta sull’ennesima morte bianca. La vittima si chiamava Mario Papa e aveva appena 23 anni.

Il 23enne oplontino era rimasto gravemente ferito nel primo pomeriggio di ieri all’interno del capannone di una nota azienda che produce abbigliamento sportivo.

Con l’ausilio di un muletto, Mario stava spostando alcuni pacchi di merce nel deposito ed era ad un’altezza di circa sei metri. Un’operazione che effettuava tutti i giorni. Dopo aver spostato quei pacchi, stava scendendo dal muletto, quando ha improvvisamente perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo. La caduta all’indietro è stata tremenda. Il giovane ha subito perso i sensi dopo aver violentemente battuto con la testa a terra.

Articoli correlati

Back to top button