Cronaca

Incubo Circumvesuviana: 31enne aggredita da due ragazzi

Una 31enne stabiese è stata aggredita da due ragazzi nella stazione Circumvesuviana. La donna, poi, ha denunciato l’accaduto ai carabinieri.

Aggressione nella stazione Circum: il racconto della vittima

«Ero appena scesa dal treno, ho visto quei due ragazzi litigare e loro, per tutta risposta, mi hanno aggredita». Una ragazza ha il setto nasale fratturato, piccoli tagli al volto e lividi su tutto il corpo.

La 31enne stabiese ha raccontato ai carabinieri della compagnia di Castellammare di essere stata pestata selvaggiamente, semplicemente per aver «osservato una ragazza e un ragazzo che discutevano» lì sul binario unico della stazione di via Nocera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button