Cronaca

Ischia, 66enne ricoverato in ospedale si ritrova col conto corrente svuotato: rubati 160mila euro

Ischia, va in ospedale e si ritrova col conto corrente svuotato. Gli hanno sottratto oltre 160mila euro dal conto in Svizzera

Tre indagati ad Ischia dove gli imputati avrebbero svuotato il conto corrente di un 66enne del posto. Un furto da oltre 160mila euro perpetrato mentre l’anziano si trovava ricoverato in ospedale: nei loro confronti i carabinieri, su disposizione dei magistrati, hanno operato un sequestro preventivo di beni pari alla somma sottratta all’ignara vittima.

Conto corrente svuotato ad Ischia, tre indagati

Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Ischia, allertati dalla denuncia presentata dalla vittima nel dicembre del 2018. Il 66enne spiegò dichiarato ai militari che, dopo un lungo ricovero in ospedale, si era accorto che il suo conto corrente svizzero era stato svuotato.

La scoperta

Grazie alle indagini, portate avanti anche grazie ad accertamenti patrimoniali e bancari sulla vittima e in collaborazione con la polizia svizzera, hanno permesso ai carabinieri di scoprire la frode e identificare le tre persone responsabili.

Articoli correlati

Back to top button