Politica

Italia fuori dai Mondiali, la foto del consigliere comunale su Facebook

NAPOLI. Il fatto che l’Italia non disputerà i prossimi Mondiali di calcio è difficile da digerire per tutti. Questo è indiscutibile. A ventiquattro ore dall’eliminazione preventiva degli azzurri per mano di una modesta Svezia non mancano critiche e ironie contro federazione, allenatore e squadra.

Uno degli argomenti più in auge in questo momento riguarda la presenza di troppi stranieri nei campionati italiani, compresi quelli giovanili. Un dato che, secondo molti, influirebbe negativamente sul rendimento stesso dell’Italia a livello internazionale.

 

La foto del consigliere su Facebook

 

A questo proposito, sono spuntate anche alcuni post che si potrebbero definire “nostalgici” di un determinato periodo storico. Richiamando al patriottismo e ad un nazionalismo che, secondo qualcuno, salverebbe l’Italia in diversi ambiti, sui social sono apparse alcune foto che inneggiano al ventennio fascista.

Tra queste spicca in particolare quella pubblicata dal consigliere comunale Marco Nonno che ritrae una formazione dell’Italia degli anni Trenta. Gli undici giocatori sono immortalati mentre eseguono il saluto romano.

 

Marco Nonno, presentatosi alle ultime elezioni nella lista Lettieri, non è nuovo a queste esternazioni. Condannato a 8 anni in primo grado proprio per una di queste sue uscite, già alla vigilia delle comunali del 2016 dichiarò a Repubblica: «La condanna per me è una medaglia. Se fossi stato imputato di truffa, peculato, sarebbe stato ingiusto candidarmi. Ma ho solo difeso il mio territorio». E ancora: «Mai stato fascista, ma ammiratore del più grande statista del ‘900 che ha creato lo stato sociale in Italia».

Articoli correlati

Back to top button