Cronaca

Funerali privati per le vittime della frana a Ischia, sarà lutto cittadino in tutta l’isola

Domani scuole chiuse e bandiere a mezz'asta, lo stesso provvedimento sarà adottato venerdì e sabato

Sarà lutto cittadino in tutta l’isola nei giorni in cui saranno celebrati i funerali delle vittime della frana a Casamicciola Terme, in provincia di Ischia. Domani scuole chiuse e bandiere a mezz’asta, lo stesso provvedimento sarà adottato venerdì e sabato. Il sindaco di Lacco Ameno: “Niente telecamere durante i funerali”.

Ischia, lutto cittadino per i funerali delle vittime della frana

Il commissario prefettizio di Casamicciola Terme e i sindaci dell’isola hanno proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani e per le prossime giornate in cui si svolgeranno le esequie. Domani ci sarà l’ultimo saluto ai Eleonora Sirabella e Salvatore Impagliazzo, i due fidanzati vittime dell’alluvione.

Saranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado, con l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nelle sedi comunali, negli uffici pubblici e negli edifici scolastici in segno di lutto. A Lacco Ameno saranno anche chiusi gli esercizi commerciali e uffici pubblici dalle ore 10,45 alle ore 12,45: l’ora in cui si svolgeranno le esequie.

“A nome delle famiglie – è l’appello di Giacomo Pascale, primo cittadino di Lacco Ameno – chiediamo alla stampa di tenere spente le telecamere e ai fotografi di non scattare foto, nel rispetto di quanti piangeranno i propri cari. La professione deve cedere il passo al rispetto e al dolore di quanti hanno rifiutato i funerali di Stato proprio per stringersi in forma più ristretta”.

Articoli correlati

Back to top button