Cronaca

Marano di Napoli, ladri penetrano in una scuola: danni per 25mila euro

MARANO DI NAPOLI. Furto a Marano di Napoli, i banditi hanno fatto irruzione nella notte nel plesso San Rocco, portando via  quasi tutte le attrezzature installate nelle aule: tablet, pc portatili, stampanti, soldi e persino le merendine nei distributori automatici. Riporta la notizia il quotidiano Il Mattino.

Il furto

I delinquenti sono entrati dall’ingresso principale, sprovvisto di sistemi di videosorveglianza, e si sono poi introdotti nelle aule. È stato rubato anche il computer della dirigente scolastica Mira Masillo: i danni ammontano a circa 25mila euro. Le attrezzature erano state acquistate, alcune di recente, con i fondi Por assegnati alle scuole.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button