Cronaca

Monti Lattari, sequestrata una pistola: arrestato 21enne

Operazione “Giamaica italiana” nella zona dei Monti Lattari: rinvenuti (e posti sotto sequestro) una pistola Smith and Wesson calibro 38 special con matricola abrasa, 36 proiettili dello stesso calibro, 7 cartucce calibro 20 e 4 scatole contenenti complessivamente 550 grammi di polvere da sparo e attrezzatura per preparare e confezionare cartucce, completa di fermagli e cartoncini. Arrestato un 21enne.

Monti Lattari, sequestrata una pistola: 21enne arrestato

I militari della compagnia di Castellammare di Stabia hanno ripreso le operazioni di controllo a largo raggio nella zona dei Monti Lattari dove già lo scorso anno sono stati eseguiti sequestri e arresti per droga e armi.

Durante il primo servizio a largo raggio di rastrellamento – denominato “Continuum Bellum” – in questi giorni: i carabinieri hanno arrestato un incensurato 21enne ritenuto nell’orbita della criminalità organizzata locale. Nel comune di Gragnano i Carabinieri hanno perquisito un terreno agricolo in uso al 21enne ed hanno rinvenuto due bidoni in plastica interrati con all’interno 1 pistola Smith and Wesson cal.38 special con matricola abrasa, 36 proiettili dello stesso calibro, 7 cartucce calibro 20. E ancora, 4 scatole contenenti complessivamente 550 grammi di polvere da sparo e attrezzatura per preparare e confezionare cartucce, completa di fermagli e cartoncini.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio