Cronaca

Napoli, per sfuggire a controllo prova ad investire un poliziotto: arrestato

Napoli, agente di Polizia rischia di essere stato investito. I poliziotti si erano avvicinati al veicolo per effettuare un controllo

Attimi di paura a Napoli dove un agente di Polizia ha rischiato di essere stato investito. In particolar modo, gli agenti del Commissariato Arenella, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Rocco Jemma hanno notato un’autovettura scendere da un marciapiedi con l’abitacolo e il tetto colmo di tavole da ponteggio.

Napoli, agente di Polizia rischia di essere stato investito

I poliziotti si sono avvicinati al veicolo per effettuare un controllo ma il conducente, alla loro vista, dopo aver impattato contro la volante, ha tentato di investire uno degli operatori. Gli agenti sono riusciti a bloccare l’auto accertando che il materiale edile era stato rubato da un cantiere poco distante. E.C., 38enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina impropria, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento ed è stato, altresì, sanzionato per guida senza copertura assicurativa e mancata esibizione dei documenti di circolazione. Infine, il materiale edile è stato restituito al legittimo proprietario.

Articoli correlati

Back to top button