Cronaca

Napoli: sorpresi in Arenaccia con attrezzi da scasso, 4 denunciati

Nei guai 4 napoletani, denunciati per ricettazione e per possesso ingiustificato di chiavi alterate e violazione delle norme anti Covid-19

Beccati in possesso di attrezzi da scasso in piena notte in zona Arenaccia, a Napoli. Nei guai 4 napoletani, tra i 24 e 36 anni con precedenti di polizia, denunciati per ricettazione e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

In giro di notte con attrezzi da scasso: 4 napoletani nei guai

I fatti si riferiscono alla notte scorsa quando gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Generale Francesco Pignatelli hanno notato un’auto con a bordo quattro persone che, alla loro vista, si sono allontanate per eludere il controllo.

I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati in piazza Nazionale ed hanno rinvenuto, nell’abitacolo della vettura, una centralina, due chiavi telecomando e diversi attrezzi atti allo scasso. Per loro è scattata subito la denuncia.

Articoli correlati

Back to top button