Lavoro

Napoli, comunità: arrivano certezze per i lavoratori

NAPOLI. “È un grande risultato, dopo quasi venti anni vengono finalmente adeguate le tariffe per prestazioni necessarie ai soggetti affetti da dipendenze patologiche, una comunità che consta di oltre 5000 utenti, aiutati ed accolti quotidianamente dagli operatori degli enti ausiliari, donne e uomini che dedicano la vita per la cura e la riabilitazione di coloro che soffrono di dipendenze”, dichiara la consigliera Pd Antonella Ciaramella.

“Abbiamo ridato dignità al lavoro svolto dagli oltre mille operatori degli enti ausiliari che nel corso degli anni hanno dovuto sostenere le proprie attività con gravosi impegni per i mutati costi di assistenza. La Campania aveva le tariffe pro-de più basse d’Italia, era divenuta insostenibile l’attività dei centri di accoglienza”.

Questo decreto contiene anche una chiara esplicitazione delle procedure di accreditamento per le sedi operative degli enti ausiliari, che negli anni hanno gridato e chiesto con forza il rilascio dei decreti di accreditamento definitivo, questo significa dare certezza ai lavoratori, agli utenti ed alle famiglie delle persone affette da dipendenza. “Sono fiera di avere intrapreso questo percorso insieme ai rappresentati degli enti ausiliari ed averlo portato a termine grazie alla sensibilità del Presidente De Luca che ha fatto proprie le istanze di queste comunità”, conclude Ciaramella.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button