Cronaca

Napoli, mette a segno un furto in farmacia poi investe poliziotto

Mette a segno un furto in farmacia a Posillipo di Napoli ma nella fuga investe un poliziotto. I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di sabato, 11 marzo. Il ladro è stato poi identificato e arrestato: si tratta di un 48enne del posto.

Mette a segno un furto in farmacia a Napoli: nella fuga investe poliziotto

Durante la fuga, dopo aver messo a segno un colpo in una farmacia, ha investito un agente di Polizia. Ne è scattato così un inseguimento: alla fine è stato arrestato. Si tratta di VP, 48enne napoletano già noto alle forze dell’ordine: dovrà risponderedel reato di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

La dinamica

I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di sabato quando i poliziotti sono intervenuti per una segnalazione di furto in una farmacia. Giunti sul posto, il dipendente dell’attività commerciale ha indicato l’uomo raccontando di aver riconosciuto il responsabile del furto avvenuto lo scorso 6 marzo. I poliziotti lo hanno raggiunto ma lui è riuscito a salire su un’auto in sosta e, durante le manovre per la fuga, ha investito un agente.

Ne è nato un breve inseguimento terminato in via Ferdinando Russo dove il malvivente ha abbandonato la vettura per continuare la fuga a piedi, ma sfortunatamente per lui è stato bloccato e arrestato dagli operatori.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button