Cronaca

Napoli, gambiano sorpreso con più di 200 sim-card: denunciato

Il giovane è stato denunciato per ricettazione

A Napoli, un gambiano di 24 anni è stato sorpreso in possesso di più di 200 sim-card. È accaduto ieri, 4 dicembre, in vico VI Duchesca. Il ragazzo è stato fermato dopo un breve inseguimento.

Napoli, gambiano sorpreso con più di 200 sim

Gli agenti del Commissariato Vicaria – Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in vico VI Duchesca hanno notato un uomo che ha ceduto qualcosa ad una persona in sella di uno scooter; i due, alla vista degli operatori, si sono dati alla fuga.

I poliziotti, dopo un breve inseguimento terminato nella medesima via, hanno raggiunto e bloccato in uno stabile l’uomo trovandolo in possesso di 30 schede sim e 3 cellulari di cui non ha saputo giustificare la provenienza, inoltre hanno effettuato un controllo presso la sua abitazione dove hanno rinvenuto altre 173 schede sim; l’altro, invece, è riuscito a far perdere le proprie tracce.

L’uomo, un 24enne gambiano con precedenti di polizia, è stato denunciato per ricettazione. La polizia sulle tracce del fuggitiva e ora si indaga per accertare la provenienza delle schede sim e soprattutto l’uso e che tipo di mercato si muove attorno alle stesse.

Articoli correlati

Back to top button