Cronaca

Napoli, nonna Speranza sconfigge il coronavirus: “Un raggio di sole in questo momento buio”

Un raggio di sole in un momento buio. La storia di nonna Speranza, che a 70 anni ha sconfitto il coronavirus, ha fatto emozionare tutti. L’anziana era tra le persone risultate positive a Castellammare di Stabia.

Napoli, Speranza sconfigge il coronavirus a 70 anni

Speranza era intubata. Ha avuto, per giorni, la febbre. Infine, passo dopo passo, le sue condizioni sono migliorate, fino a normalizzarsi. Ieri mattina l’esito del secondo tampone: negativo.

La sua voce al telefono è chiara, allegra, con il gergo che tutti conoscono come alquanto «colorito». Si rende conto di essere scampata a quello che lei chiama «un fosso».

Articoli correlati

Back to top button