Cronaca

Napoli, ragazzi con volto travisato e pistola in scooter: inseguimento e denunce

Ragazzi con volto travisato e pistola a bordo di uno scooter non si fermano all’Alt imposto dai carabinieri a Napoli così scatta l’inseguimento: raggiunti, sono stati denunciati due 17enni. Uno vive a Giugliano, l’altro è affidato ad una comunità nel comune di Scafati.

Napoli, ragazzi con una pistola su uno scooter: inseguimento e due denunce

I carabinieri li avevano notati ad un posto di blocco ma, nonostante l’alt, i due giovani hanno accelerato la marcia e sono fuggiti. Nasce così un inseguimento terminato in via Bovio, quando il 17enne ha perso il controllo del messo. Il passeggero è stato immediatamente bloccato mentre l’altro è riuscito a fuggire. Prima di riuscire a identificare il fuggitivo i militari hanno trovato in strada una pistola scacciacani senza tappo rosso.

Pochi istanti dopo, è stato rintracciato presso la sua abitazione e perquisito: in casa aveva una scatola di una pistola scacciacani identica a quella recuperata pochi istanti prima. I due sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio