Cronaca

Napoli, non si ferma al posto di blocco e cerca di investire i poliziotti: arrestato

A Napoli, i poliziotti hanno arrestato un uomo, il quale non si è fermato al posto di blocco. Aveva anche tentato di investire gli agenti. È stato preso dopo un inseguimento.

Arrestato a Napoli per non essersi fermato al posto di blocco: aveva anche della droga

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Giovanni hanno arrestato Armando Relli,  già noto alle forze dell’ordine, per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti, in servizio di controllo del territorio su Via delle Repubbliche Marinare, hanno intimato l’alt all’uomo a bordo di uno scooter quando questi, per eludere il controllo, ha accelerato la marcia  cercando di investire i poliziotti.

Il 28enne è stato bloccato dopo un intenso inseguimento durante il quale ha speronato la volante,  ed è  stato trovato in possesso di nove stecche di hashish, 830 euro in banconote di vario taglio ed un telefono cellulare.

La droga, i soldi ed il telefono sono stati sequestrati, così come lo scooter, risultato privo  di copertura assicurativa; inoltre  l’uomo è stato sanzionato poiché  guidava senza idonea patente di guida.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button