Cronaca

“Vengo a rovinarti il viso” e sfregia l’ex fidanzatina: minorenne in comunità

Napoli, ragazzina sfregiata dall'ex fidanzato: il messaggio in cui minacciava la giovane prima dell'aggressione

Shock a Napoli dove una ragazzina è stata sfregiata dall’ex fidanzato. Due settimane dopo, emerge un messaggio salvato dalla diretta interessata e spedito prontamente alla sorella, per fare in modo che rimanesse sempre e comunque una traccia. “Comunque ti devo sfregiare la faccia, meglio per te che non ti fai acchiappare” è il testo del messaggio come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Napoli, ragazzina sfregiata dall’ex fidanzato: il messaggio e le minacce

Un messaggio di risentimento, terminato con una spedizione punitiva. È accaduto due settimane fa, quando il minore M.S. ha aggredito e ferito gravemente la propria ex fidanzata, una minorenne che aveva deciso di interrompere un flirt, di dire basta a una relazione che le andava stretta. Ora, il giovane si trova indagato in un istituto circondariale minorile.

La vittima, invece, sta facendo i conti con danni al viso che per i magistrati hanno carattere permanente. Un caso ricostruito nel corso dell’ordinanza di custodia cautelare a carico di M. S., firmato dal gip del Tribunale per i minori di Napoli, al termine delle indagini condotte dal pm Emilia Galante Sorrentino.

Articoli correlati

Back to top button