Cronaca

Ancora sangue nella movida a Napoli, 15enne ferito a coltellate operato due volte: è grave

Napoli, ancora sangue nella movida: ragazzo di 15 anni accoltellato a Mezzocannone. Le sue condizioni sono gravissime

Ancora sangue nella movida a Napoli. L’ultima vittima è un ragazzo di soli 15 anni, incensurato di Marano, che sabato sera – intorno alle 23 – è stato colpito da diverse coltellate all’altezza di Mezzocannone. Ancora non si conoscono le motivazioni dell’aggressione.

Napoli, ragazzo di 15 anni accoltellato

A riportare la notizia è l’odierna edizione de Il Mattino. Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorritori del 118 che hanno provveduto a trasferire il ragazzino all’ospedale Pellegrini. Le sue condizioni di salute sono critiche. Sull’accaduto sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine. I militari sono al lavoro per ricostruire gli attimi prima della violenta aggressione.

Articoli correlati

Back to top button