Cronaca

Scippo in piazza Garibaldi, arrestato un uomo

Scippo in piazza Garibaldi a Napoli.

Scippo in piazza Garibaldi a Napoli. L’intervento degli agenti in borghese dell’Investigativa Centrale della Polizia Locale di Napoli – impegnati in attività di prevenzione e repressione per reati di microcriminalità nei pressi della Stazione Centrale – ha consentito di trarre in arresto un extracomunitario colto in flagranza mentre sottraeva dalla borsa di una ragazza il suo telefono cellulare.

Napoli, scippo in piazza Garibaldi: arrestato

All’atto del fermo, nel tentativo di eludere il controllo del personale della Municipale, dapprima provava a fuggire e poi opponeva resistenza cagionando lesioni agli operatori che, tuttavia, riuscivano a bloccarlo
in Corso Garibaldi ed a recuperare l’oggetto trafugato, restituito alla vittima.

L’uomo, pluripregiudicato ed arrestato due volte nello scorso mese di marzo per analoghi reati predatori, era già oggetto della misura interdittiva del divieto di accesso in Campania.

L’arresto

La violazione – valutata insieme ai numerosi precedenti specifici, al reato accertato in flagranza ed alla condotta violenta dell’algerino – hanno determinato la condanna a 3 anni di reclusione per cui, a seguito del rito direttissimo ed alla sentenza, egli è stato immediatamente  tradotto dalla Municipale e consegnato alla casa circondariale di Poggioreale.

Articoli correlati

Back to top button