Cronaca

Napoli, sequestrati 18 milioni ad una amministratrice giudiziaria

Per l'accusa si è appropriata di parte dei patrimoni sequestrati. A eseguire la misura le Fiamme gialle

Napoli, sequestrati 18 milioni ad una amministratrice giudiziaria. A eseguire la misura i finanzieri del Nucleo di Polizia economica e finanziaria di Napoli.

Amministratrice giudiziaria di Napoli: sequestrato denaro

Beni per oltre 18 milioni di euro sono stati sequestrati ad una commercialista napoletana e amministratore giudiziario di società di scommesse fallite a cui la Procura di Napoli contesta il reato di peculato.

L’accusa mossa

Secondo gli inquirenti la donna si sarebbe impossessata di parte dei patrimoni aziendali delle società amministrate, poi impiegati per pagamenti, senza l’autorizzazione dell’autorità giudiziaria. Inoltre, non avrebbe corrisposto ai concessionari del gioco il denaro dovuto a titolo di “prelievo erariale unico” per il successivo versamento allo Stato.

Sequestrati 18 milioni

Il decreto di sequestro preventivo, finalizzato alla confisca diretta della somma di oltre 18 milioni di euro, è stato emesso dal gip di Napoli su richiesta dell’ufficio inquirente partenopeo.

Articoli correlati

Back to top button