Cronaca

Napoli, writers sfuggono ai controlli: fermati nel deposito treni Anm

Napoli, writers sfuggono ai controlli: fermati nel deposito treni Anm. Il loro intento era quello di imbrattare con dei graffiti i nuovi treni.

Sventato piano per imbrattare i treni nel deposito Anm a Napoli

Quattro persone, per la precisione writers specializzati nella realizzazione di murales, sono stati messi in fuga dalle guardie giurate all’interno del deposito treni Anm sito nel quartiere Piscinola di Napoli.

I quattro avevano inizialmente eluso i controlli, poi hanno fatto accesso nell’area dove sono situati i treni di ultima generazione destinati a sostituire le vecchie carrozze. Il loro intento era quello di imbrattarli con dei graffiti. Per fortuna sono intervenute le guardie giurate che li hanno bloccati in tempo. Purtroppo sono fuggiti.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button