Cronaca

Orrore a San Pietro a Patierno, 80enne uccide il figlio

NAPOLI. Tragedia ieri sera nel quartiere di San Pietro a Patierno, precisamente in via dei Calzolai: un 80enne napoletano, come riportato dal quotidiano Il Mattino, ha ucciso il figlio.

La dinamica della tragedia

Stando a quanto si è appreso l’uomo avrebbe colpito il figlio, 56 anni, con una mazza di ferro. Scattato l’allarme, sul posto sono giunti gli uomini del 118 e gli agenti di polizia. I soccorritori hanno prontamente condotto il 56enne – in gravissime condizioni – al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco, dove purtroppo è morto nonostante i tentativi di soccorso. L’80enne è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di omicidio doloso.

Dietro la violenza consumata tra le mura di casa, secondo quanto accertato dalle forze dell’ordine, c’è una storia di malumori e tensioni familiari tra il figlio che aveva chiesto una somma di denaro al padre. Padre e figlio erano entrambi incensurati.

Articoli correlati

Back to top button