Cronaca

Sorpresa a Nola con patente e documenti auto falsi

NOLA. I poliziotti della Stradale hanno fermato a Nola sulla provinciale per San Gennaro Vesuviano una donna alla guida di un’auto alla stessa intestata ma che non risulta ai terminali né alla banca dati dell’Aci e della Motorizzazione. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Fermata con patente falsa

La patente della donna, inoltre, agli occhi esperti degli uomini della sezione di polizia giudiziaria della Stradale di Nola è apparso subito contraffatta con evidenti anomalie nel colore e nei caratteri. Sono state avviate le indagini per ricostruire i passaggi di proprietà dell’auto dal momento che la striscetta con codice a barre risulta originale.

La donna, residente a Napoli, era andata a prendere il compagno già noto alle forze dell’ordine per reati di rapina, furto, sequestro di persona, affidato ai servizi sociali e ospite di una struttura per recupero. Sia la patente che l’auto sono state sequestrate in attesa degli sviluppi delle indagini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button