Cronaca

Piano di Sorrento, arrestate tre persone per ricettazione

Nel comune di Piano di Sorrento, ieri, 16 febbraio, sono state arrestate tre persone per ricettazione. Sono stati fermati dopo un inseguimento.

Piano di Sorrento, arrestate tre persone per ricettazione

Gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in piazza Madonna del Lauro a Meta di Sorrento un’auto con a bordo tre persone il cui conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo.

Ne è nato un inseguimento terminato in corso Italia a Piano di Sorrento dove i tre sono stati raggiunti e bloccati.

Il controllo

I poliziotti li hanno controllati trovando nell’auto una chiave adulterina, una valigia con alcuni indumenti e i documenti di un’altra autovettura, risultata rubata poco prima in corso Garibaldi a Castellammare, di cui non hanno saputo giustificare la provenienza.

S.D.R., A.D.L, stabiesi di 24 e 37 anni, e P.D.M., 20enne di Vico Equense, tutti con precedenti di polizia, sono stati arrestati per ricettazione; il 24enne è stato, altresì, denunciato per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio.

Infine, la valigia è stata restituita al proprietario, mentre l’auto su cui viaggiavano è stata sequestrata.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button