CronacaCultura ed Eventi

Salerno sfida Napoli sul Pizza Village: “Disponibili ad ospitarlo”

Pizza Village a Salerno: l'ipotesi per il prossimo anno: "Ma è troppo presto adesso per decidere" fanno sapere gli organizzatori

Il Pizza Village potrebbe trasferirsi a Salerno. L’evento dedicato alla pizza potrebbe essere ospitato dalla città che il governatore Vincenzo De Luca ha amministrato per anni. Inizialmente era spuntata l’ipotesi Milano, ma nelle scorse ore la pista Salerno ha preso quota come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Pizza Village a Salerno: l’ipotesi

L’ipotesi di trasferire a Salerno la kermesse dedicata alla pizza è stata confermata da Claudio Sebillo, uno dei due patron dell’evento: “Abbiamo avuto in questi anni contatti con tante città sia in Italia che all’estero. Di Salerno in passato se n’è parlato, ma è troppo presto adesso per decidere. Per ora non c’è nessuna ipotesi in ballo se non quella di Milano che probabilmente potremmo considerare con maggior favore”.

Cos’è Pizza Village

Pizza Village è un progetto complesso di marketing territoriale centrato su uno dei simboli per eccellenza dell’italianità in tutto il mondo, la Pizza. Un villaggio mozzafiato in cui si mescolano armonicamente gusto, luci e suoni, un luogo di allegria amato ed apprezzato ma, allo stesso tempo, un punto di riferimento per le realtà della filiera e le grandi aziende interessate al grande pubblico degli eventi

Pizzaioli di tutto il mondo, la grande musica, competizioni, pizza class amatoriali e professionali, animazione e laboratori ludico didattici, ed ancora workshop, conferenze, seminari: tutto gira intorno a lei, sua maestà la Pizza.

Articoli correlati

Back to top button