Shock a Poggiomarino, 30enne sequestrata in auto da un branco per essere violentata

poggiomarino-stupro-auto

Shock a Poggiomarino dove una 30enne è stata sequestrata in auto da un branco e poi portata a Napoli per essere violentata

Shock a Poggiomarino dove una 30enne è stata sequestrata in auto da un branco e poi portata a Napoli per essere violentata. È quanto emerso dal racconto shock della vittima fornito ai carabinieri. È stata avviata un’inchiesta da parte della Procura di Torre Annunziata

Poggiomarino, branco tenta di stuprare una 30enne in auto

I tre giovani di età ricompresa tra i 25 e i 30 anni avrebbero fermato la ragazza a Poggiomarino. Poi l’avrebbero fatta salire con la forza nella loro auto e l’avrebbero portata a Napoli. Nell’abitacolo della vettura avrebbero provato ad abusare di lei. L’avrebbero palpeggiata e toccata nelle parti intime.

La fuga

La 30enne però sarebbe riuscita a scappare prima che fosse troppo tardi. “Ridevano”, ha raccontato ai militari dell’Arma in lacrime. “Sghignazzavano prima di stuprarmi”. Le indagini sono affidate ai carabinieri. Saranno loro a dover identificare i presunti responsabili del tentato stupro.

 

TAG