Cronaca

Pozzuoli, preside rattoppa con nastro i jeans degli alunni

Preside rattoppa con del nastro adesivo i jeans strappati degli alunni per il rispetto del dress code: i fatti sono avvenuti a Pozzuoli. Il post su Facebook, che ne denuncia l’evento, è diventato presto virale.

Pozzuoli, preside rattoppa con nastro adesivo i jeans degli alunni

La vicenda arriva dal Napoletano ed è diventata immediatamente virale. Una preside di un liceo avrebbe obbligato il personale Ata a rattoppare con del nastro adesivo i jeans strappati degli alunni. “Per il rispetto del dress code scolastico”, la denuncia di Gianni Similioni, conduttore radiofonico de La Radiazza.

Il conduttore avrebbe pubblicato un post sui social in cui ripende un altro post, di uno studente, che commenta ironicamente la presa di posizione della preside. Il giovane avrebbe anche denunciato disservizi dell’istituto, come il riscaldamento fuori uso e i bagni otturati.

Il post dello studente

“Anno domini 2023. Liceo ‘E. Majorana’ Pozzuoli. Riscaldamento guasto nei mesi invernali, una parte dei bagni costantemente otturata, ma se ti presenti all’assemblea di Istituto con il jeans strappato, i collaboratori scolastici (ex bidelli) ti tappano i buchi con il nastro adesivo per disposizione della preside. Questa sì che è disciplina! Ma verament facit?”

Mostra di più

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio