Cronaca

Quindicenni fuggono da Monza per una vacanza a Napoli: denunciato albergatore

Due ragazze 15enni si sono allontanate da Desio, provincia di Monza, all’insaputa dei propri familiari. I genitori, preoccupati, hanno segnalato la loro scomparsa ai carabinieri della compagnia locale. Le indagini hanno permesso di rintracciare le due minori: erano in un albergo del quartiere San Lorenzo a Napoli.

Ritrovate due 15enni scomparse da Monza: erano in un albergo a Napoli

Secondo le prime ricostruzioni, le due quindicenni avevano lasciato la propria città per andare a trascorrere una vacanza a Napoli. I carabinieri della compagnia di napoli stella, infatti, sono immediatamente andati nell’albergo per verificare la notizia ed hanno scoperto che le due ragazze alloggiavano lì.

Denunciato l’albergatore

I carabinieri hanno denunciato un 63enne e un 33enne. Padre e figlio – rispettivamente legale rappresentante e dipendente – hanno “ospitato” le ragazzine sebbene non fossero accompagnate. Nei registri degli alloggiati previsti dalla Legge non c’era ombra dei loro nomi. Le due 15enni sono state affidate ai loro genitori.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button