Cronaca

Napoli, ragazzo in crisi insulinica salvato dai Finanzieri

Ragazzo in crisi insulinica salvato al porto di Napoli. Si tratta di un 29enne di Arcore che aveva fatto perdere le sue tracce

Un ragazzo in crisi insulinica al porto Napoli. Il Secondo Gruppo, in servizio nella zona del sedime portuale di Napoli adibita agli imbarchi per le isole del golfo (Calata Porta di Massa), ha notato un giovane riverso a terra nelle prossimità della biglietteria.

Porto di Napoli, salvato ragazzo in crisi insulinica

Il ragazzo, un 29enne di Arcore che aveva fatto perdere nei giorni scorsi le sue tracce, era apparso da subito in stato confusionale e si trovava in crisi insulinica. I finanzieri hanno quindi attivato il 118 che lo ha trasportato all’”Ospedale dei Pellegrini” per le cure del caso e sono riusciti a contattare i genitori ai quali è stato affidato.

Articoli correlati

Back to top button