Cronaca

Rapina da 130mila euro in una banca a Siena: arrestati due napoletani

Sono stati arrestati due napoletani accusati di essere gli autori di una rapina da 130mila euro commessa in un banca a San Gimignano, in provincia di Siena, nel marzo del 2022.

Siena, rapina in banca: arrestati due napoletani

Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di rapina commessa nel marzo 2022 a San Gimignano. I fatti risalgono al 30 marzo 2022 poco prima della chiusura della filiare: i due indagati sarebbero entrati in banca con il volto coperto da mascherina e berretto. Una volta all’interno, dietro minaccia di un taglierino, erano riusciti a farsi dare il bottino di 130mila euro. Con i soldi tra le mani si erano dati alla fuga a bordo di un’auto dove li aspettava un terzo complice, po risultato essere un pregiudicato della zona.

Durante gli accertamenti i carabinieri hanno rilevato che i malviventi stavano progettando un’altra rapina a Marciano della Chiana, nella provincia di Arezzo. La rapina, a settembre scorso, fu sventata e cinque uomini furono denunciati per tentata rapina in concorso.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio