Cronaca

Rapina in una farmacia nel Casertano: arrestati i colpevoli

I Carabinieri di Marcianise, in collaborazione con i colleghi di Sant’Arpino, hanno arrestato due persone di 50 e 38 anni, entrambi residenti a Sant’Antimo, per la rapina in una farmacia di Succivo.

Rapina in una farmacia di Succivo: presi i colpevoli

I due malviventi sono stati individuati attraverso l’assunzione di testimonianze e di immagini di videosorveglianza. Il loro modus operandi era sempre lo stesso: volto coperto, armi alla mano, i rapinatori facevano irruzione nel luogo prescelto e intimavano ai clienti di consegnare loro il denaro, per poi darsi alla fuga.

Nelle rapine veniva portato via anche l’incasso della giornata.

 

 

Articoli correlati

Back to top button