Cronaca

Agnano, rapina a La Capannina rossa: pistola puntata al volto di un cliente

Rapina a mano armata in rosticceria, paura ad Agnano. Due giovani, con giubbotti e passamontagna, sono entrati nel locale

Shock ad Agnano per una rapina mano armata in una rosticceria. Il colpo è stato perpetrato nella serata di ieri, venerdì 18 marzo, ai danni  de “La Capannina Rossa” di Agnano, locale specializzato nei polli arrosto come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.



Rapina a mano armata in rosticceria, paura ad Agnano

Due giovani, con giubbotti e passamontagna, sono entrati nel locale mentre un cliente era in attesa di ritirare un pollo arrosto. Uno dei due malviventi aveva in mano una pistola con cui ha minacciato il cliente. L’altro ha costretto la cassiera ad aprire il cassetto con il contante. Lo hanno arraffato e sono scappati.

Articoli correlati

Back to top button