Cronaca

Ruba una bici e la nasconde in un’auto (rubata) in Penisola Sorrentina: arrestato 29enne di Torre del Greco

Ruba una bici e la nasconde in un’auto, altrettanto rubata, in Penisola Sorrentina: i carabinieri hanno arrestato un 29enne di Torre del Greco che ha anche opposto resistenza. Il giovane, dunque, doverà rispondere di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Ruba bici e auto in Penisola Sorrentina, arrestato

Ha prima rubato una bicicletta e poi, pensando che sarebbe stato più comodo, anche un’auto. Il ladro però è stato fermato dai carabinieri sulla statale 145 Sorrentina. Ad incastrarlo il fatto che dal cofano spuntava appunto la bici elettrica che era stata trafugata a Sant’Agnello. Quando si è reso conto che le pattuglie lo avevano sorpreso, ha tentato di fuggire a piedi abbandonando la refurtiva sulla carreggiata ma a poco è servito perché è stato raggiunto e ammanettato.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio