Cronaca

Sequestrata discarica abusiva con rifiuti pericolosi nel napoletano

ARZANO. Sequestrata una discarica abusiva ad alto rischio nell’hinterland napoletano. La guardia di finanza ha individuato un’area del comune di Arzano di 1100 metri quadrati in cui erano stoccati 700 metri cubi di rifiuti speciali e non solo.

L’area, sottoposta a sequestro, era colma di rifiuti come plastica, imballaggi, materiale di risulta e pezzi di carrozzeria di autovetture. Inoltre la guardia di finanza ha rilevato anche indumenti usati e scarti di lavorazione tessile.

Il responsabile dell’area è stato denunciato. Attualmente sono in corso le indagini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button