Cronaca

Sequestro di sigarette di contrabbando nel Nolano: arrestato un uomo di Sant’Antimo

Sequestro di sigarette di contrabbando nel Nolano: arrestato un uomo di Sant’Antimo. Ecco tutti i dettagli delle operazioni dei carabinieri.

Contrabbando di sigarette: un arresto e il sequestro

I carabinieri della stazione di Piazzolla di Nola hanno arrestato G.G., 35enne di Sant’Antimo già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato sorpreso in un magazzino recentemente preso in fitto, ricavato nel seminterrato di un’abitazione privata.

All’interno del locale 299 scatole di tabacchi esteri da destinare al contrabbando. Ben 2 tonnellate di tabacco, verosimilmente confezionate in Grecia e pronte per essere distribuite sul territorio campano. il 35enne è ora in camera di sicurezza in attesa di giudizio.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button