Cronaca

Sigarette, nuovo aumento di tasse pari a circa 600 milioni di euro

NAPOLI. La manovra finanziaria approvata in Parlamento prevede una nuova tassa sulle sigarette. I tabacchi saranno infatti tassati per circa 600 milioni di euro, da utilizzare per l’acquisto di farmaci oncologici innovativi.

Ma non solo. La manovra punta sull’aumento della tassazione sulle sigarette anche per rendere più efficace e finanziare le ricerche e le reti di cure palliative, in particolar modo nel campo della pediatria.

L’emendamento alla manovra è stato approvato dalla commissione Sanità del Senato e porta la firma del presidente Emilia De Biasi (Pd).

Articoli correlati

Back to top button