Cronaca

Spaccio di stupefacenti, sei arresti tra Campania e Basilicata

NAPOLI. Sei persone sono state arrestate stamani dai carabinieri a Napoli e a Maratea (Potenza), al termine di indagini su un clan che aveva monopolizzato lo spaccio di droga – in particolare, di cocaina – sulla costa tirrenica lucana. Lo riporta l’Ansa.

Droga, arresti tra Napoli e la Basilicata

Delle persone arrestate, tre sono in carcere e tre ai domiciliari: sono accusate di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di droga. Il giro di affari accertato dagli investigatori supera i centomila euro.

Le indagini dei carabinieri, cominciate circa un anno fa, sono state coordinate dal Direzione distrettuale antimafia di Potenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button