Cronaca

Sparatoria nella zona dei “baretti” a Chiaia: fermato un 20enne

NAPOLI. La polizia ferma un 20enne per la sparatoria avvenuta nella zona “baretti” di Chiaia lo scorso 19 novembre, a causa della quale quattro persone sono state ferite. Identificato nei giorni scorsi, il malvivente era atteso in Procura per l’interrogatorio.

Gli spari avvennero per un litigio tra due comitive. A riportare gravi danni sono stati un 16enne, ferito all’addome e ricoverato d’urgenza al Loreto Mare, una 19enne ferita al torace, una ragazzina di 14 anni presa alla gamba ed un quarto giovanissimo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button