Cronaca

Spari nel cuore di Napoli: “Poteva essere una tragedia”

L’episodio

“Intorno all’una e mezza – spiegano – è arrivato uno scooter con due persone a bordo che hanno aperto il fuoco in direzione del marciapiedi. Il fatto è avvenuto appena è andata via la volante della polizia. Probabilmente qualcuno li ha avvertiti, dando il via libera per il raid”.

“Un vero e proprio tentato omicidio – aggiungono Pelliccia e Visconti-, solo il caso ha voluto che non si consumasse la tragedia. E’ stata la ciliegina sulla torta, piazza Trieste e Trento oramai è il teatro delle azioni dimostrative della criminalità della zona”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button