Cronaca

Controlli a Napoli, allo stadio Maradona con droga e biglietti irregolari: decine di fermi

Continuano i controlli nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura per l’ordine e la sicurezza pubblica allo stadio Maradona di Napoli dove sono stati fermati soggetti in possesso di droga e biglietti irregolari.

Napoli, allo stadio Maradona con droga e biglietti irregolari

Durante i servizi di filtraggio per l’accesso allo stadio, le forze dell’ordine hanno sanzionato 38 persone per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo poiché trovate con droga. Altre 12 invece sono state sanzionate per irregolarità del biglietto per ingresso di striscioni non autorizzati e per altri comportamenti irregolari o pericolosi posti in essere all’interno dei settori; una di queste è stata anche sanzionata per aver utilizzato un puntatore laser per disturbare i giocatori in Napoli-Sassuolo.

Gli operatori hanno denunciato due persone per aver scavalcato i divisori dello stadio, altre due per porto di oggetti atti ad offendere ed un’altra per accensione di fumogeni in occasione di manifestazioni sportive nei loro confronti è stato disposto anche il DASPO.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio