Cronaca

La strada asfaltata a metà: Frattaminore sì, Orta di Atella no

FRATTAMINORE. “Cose di casa nostra”. Inizia così il post pubblicato su Facebook da Ignazio Riccio, giornalista della testa Pagina 99 che, da casa sua, ha fotografato una situazione molto particolare: sulla provinciale Caivano-Aversa, in via Martiri-Atellani, c’è un tratto di strada che divide – letteralmente – la provincia di Napoli da quella di Caserta.

La strada asfaltata a metà tra Napoli e Caserta

La metà che appartiene a Frattaminore, provincia di Napoli, è asfaltata, quella che rientra nell’amministrazione di Orta di Atella, nel casertano, no.

Lo stesso Ignazio Riccio ha spiegato: “L’ente provinciale ormai è un fantasma, Frattaminore ha i soldi per rifare il tappetino d’asfalto, Orta di Atella no; e allora da lì è nata l’idea di una strada a due colori, divisa esattamente a metà, che fa anche chic. E ora i frattaminoresi potranno vantarsi, nei confronti degli ortesi, di essere cittadini di serie A. Per i casertani si attende ancora la promozione”,

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button