Cronaca

Shock nel Napoletano: a 10 anni violentata dal branco, abusi ripresi con gli smartphone

Stupro Boscoreale da parte di sei minorenni. La vittima è una bambina di soli 10 anni, accerchiata dal gruppo e abusata a turno in uno scantinato.

Stupro di gruppo a Boscoreale, la vicenda

La vicenda raccontata dal quotidiano Metropolis è a dir poco agghiacciante. Una bambina di 10 anni sarebbe stata stuprata da sei ragazzini minorenni secondo la denuncia presentata dai genitori della piccola. Il commissariato di Polizia coordina le indagini insieme alla Procura presso il tribunale dei minori.

Le indagini

La bambina avrebbe subito due abusi, uno ad agosto e un altro nel mese di dicembre. In entrambi i casi la ragazzina, da sola in strada, sarebbe stata avvicinata dai ragazzini di età compresa tra gli 11 e i 14 anni i quali l’avrebbero costretta a seguirli in uno scantinato abbandonato della zona dove l’avrebbero violentata. Le scene sarebbero state riprese con i telefonini.

 

Articoli correlati

Back to top button